Domus Europa » Erodoto

Rubrica: Erodoto

Trecento anni di Massoneria. Di Paolo Gulisano.

Londra, 21 giugno 1717: in  occasione della celebrazione del Solstizio d’estate, viene fondata la prima Loggia Massonica. E’ l’inizio di una storia che compie oggi tre secoli, e che sarà ampiamente ricordata, e in modi molto diversi. Magari anche con strani silenzi, come quello della Chiesa, che pure della Massoneria è stata la prima e principale antagonista, il primo e principale obiettivo... 

UN CINQUANTENARIO E UN (IMPOSSIBILE?) NODO DA SCIOGLIERE. Di Franco Cardini*

Carri armati israeliani in azione durante la “Guerra dei sei giorni”. Esattamente cinquant’anni fa i soldati israeliani guidati dal ministro della difesa, generale Moshe Dayan, completavano la conquista di Gerusalemme orientale (compresa la storica “città vecchia”) e giungevano pieni di gioia e di commozione al Muro Occidentale, la venerata reliquia del Tempio di Salomone che i non-ebrei... 

FRANCESCO GIUSEPPE, L’IMPERATORE. Di Luigi Francesco Pedrone

Francesco Giuseppe d’Asburgo-Lorena, Imperatore d’Austria e Re d’Ungheria (1830-1916). “In questa monarchia, replicò il conte Chojnicki… ‘niente è straordinario… Con questo voglio dire che il cosiddetto straordinario, per l’Austria-Ungheria è l’ovvio. Con questo voglio pure dire che solo in questa pazza Europa degli Stati nazionali e dei nazionalisti ciò che è ovvio... 

1916: LA “STRAFEXPEDITION”. Di Luigi Pedrone

Franz Conrad von Hötzendorf (1852-1925) Quando il 28 luglio 1914 l’Impero Austro-Ungarico dichiara guerra alla Serbia, l’Italia, alleata degli Imperi Centrali, si proclama neutrale. Infatti, il Trattato della Triplice Alleanza, firmato nel 1882 tra Impero Germanico, Impero Austro-Ungarico e Regno d’Italia, e rinnovato più volte, l’ultima nel 1912,  impegnava i contraenti a prestarsi mutuo... 

NOLTE, REVISIONISMO E CONTROVERSIE DELLA STORIA. Di Gennaro Grimolizzi*

«Anche l’Islam è una forza della globalizzazione» Ernst Nolte (1923-2016) In esclusiva sulle nostre pagine un’intervista del 2006 – mai pubblicata – ad Ernst Nolte, lo studioso tedesco scomparso all’età di 93 anni qualche giorno fa. Le risposte sono ancora attuali e permettono di conoscere senza paraocchi ideologici la tragicità di alcuni fenomeni storici. L’eredità di Nolte servirà... 

150 ANNI FA LA GUERRA DELLE SETTE SETTIMANE. Di Luigi Pedrone – parte quarta -.

  Segue da: http://www.domus-europa.eu/?p=6264 La battaglia di Lissa. La sconfitta di Sadowa  portò alla sostituzione del Capo di Stato Maggiore, von Benedek , sostituito dall’Arciduca Alberto d’Asburgo Teschen, il vincitore di Custoza che, dopo la guerra del’66,  presiederà la Commissione incaricata di riorganizzare le forze armate austriache.    Come hanno sostenuto alcuni storici militari... 

150 ANNI FA LA GUERRA “DELLE SETTE SETTIMANE” – Parte terza – di Luigi Pedrone

Helmuth von Moltke e Otto von Bismarck alla battaglia di Sadowa (o Königgrätz). Il Bismark, irritato dall’incapacità dimostrata dall’Italia a Custoza, aveva chiesto a Vittorio Emanuele di tagliare la strada agli austriaci, che iniziavano ad alleggerire il fronte italiano per far confluire rinforzi a nord. Ma non c’ era solo l’irritazione per i rovesci dell’alleato sul fronte sud: il Savoia... 

 

 

Login

Copyright © 2009 Domus Europa. All rights reserved.
Data del decreto che autorizza la registrazione: 06/06/2015 num.reg.stampa:3 | num.R.G.:716/2015
Registrazione marchio: n°di pubblicazione: RN2013C000315 | pubblicato: 06/08/2013 | classe Internazionale 41 -
Designed by siroscape.
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, domus-europa.eu utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy