Domus Europa » Erodoto

Rubrica: Erodoto

13 FEBBRAIO 1503: RIGUARDO UNA GUERRA, UN INSULTO E UNA LEZIONE. Di Nicolò Dal Grande

Fra le più affascinanti pagine della plurimillenaria storia della nostra penisola, l’età delle cosiddette “Guerre d’Italia” (1498-1559) fu certamente una delle più cruente. Rappresentarono la realizzazione del monito che Dante Alighieri (1265-1321) espresse nell’immortale canto VI del Purgatorio, definendo l’Italia, sofferente da secoli di divisioni politiche e territoriali, come “nave... 

IL LEGITTIMISMO DI ANTONIO SALVOTTI NEL ROMANZO “IN NOME DELL’IMPERATORE” DI FAUSTA GARAVINI. Di Riccardo Pasqualin

In nome dell’Imperatore, pubblicato da Cierre Edizioni nel 2008, è un romanzo storico della scrittrice Fausta Garavini. Il libro, che ha per sottotitolo Romanzo ottocentesco, racconta il Risorgimento Italiano attraverso le vicende biografiche di un personaggio storico reale: il giudice trentino Antonio Salvotti (1789-1866)[1]. Una nota, in chiusura al testo, informa il lettore che la trama dell’opera... 

LA MEMORIA E L’EREDITÀ DI CARLO MAGNO. Di Roberto De Albentiis

Il 28 gennaio 814, 1205 anni fa, moriva ad Aquisgrana Carlo Magno, Re dei Franchi, Re dei Longobardi, Re d’Italia, Imperatore del Sacro Romano Impero, che aveva fondato nell’Europa centrale e occidentale dopo secoli di anarchia e frammentazione; con la sua incoronazione, avvenuta nella notte di Natale dell’anno 800, si assistette al superamento dei regni romano-barbarici e dell’alto Medioevo,... 

LE FIAMME DEL CORAGGIO E DELLA MEMORIA NON SI ESTINGUONO: JAN PALACH E I MARTIRI DELLA “PRIMAVERA DI PRAGA”. Di Nicolò Dal Grande

Jan Palach (1948-1969) e Jan Zajíc (1950-1969) Cinquant’anni. Un battito di ciglio nel divenir della storia. Un’eternità per il vivere quotidiano dell’uomo. Molto è cambiato da quel 19 gennaio del 1969; è cambiato il mondo, col crollo del blocco comunista; sono cambiate le mode; abbiamo assistito all’imporsi della comunicazione online nel mondo. Ma ancora oggi, in un mondo diverso e pur... 

LA CONCEZIONE DEI “FUEROS” NELL’OPERA “IL CARLISMO” DI FRANCISCO E. DE TEJADA. Di R. Pasqualin

 Cos’è il Carlismo? Probabilmente non è consistente il numero degli italiani – almeno al di fuori delle regioni meridionali della Penisola – capaci di rispondere a questa domanda, ma un valido aiuto in tale senso può sicuramente venire dalla ripubblicazione de Il Carlismo, proposta dall’editore Solfanelli sul finire del 2018, cioè una traduzione in italiano di ¿Qué es el Carlismo? di... 

RICORDANDO FEDERICO BOZZINI: UN ESEMPLARE STUDIOSO DI STORIA LOCALE. Di Riccardo Pasqualin.

Federico Bozzini (1943-1999) è stato uno storico e narratore veronese; sempre vicino ai problemi dei lavoratori, collaborò per molti anni ai corsi organizzati dalla Cisl di Verona per la formazione dei futuri dirigenti, ma non fu mai un sindacalista “in senso proprio”[1]. Sin da giovanissimo, cominciò a lavorare come garzone nello spaccio dell’industria tessile veronese Tiberghien; mentre... 

RIGUARDO L’IMPORTANZA DELL’INSEGNAMENTO DELLA STORIA LOCALE: UNA RIFLESSIONE SUL CASO VENETO. Di Riccardo Pasqualin.

Perché si deve insegnare la «Storia Locale» a scuola? Chiariamo sin da subito che con questo scritto non vogliamo imporre alcuna risposta semplicistica a tale domanda, bensì esprimere una libera opinione. Da diversi anni, le proposte avanzate riguardo l’introduzione e il rafforzamento dello studio della Storia Locale nelle scuole venete non hanno mancato di suscitare accesi dibattiti. Tralasciando... 

 

 

Login

Copyright © 2009 Domus Europa. All rights reserved.
Data del decreto che autorizza la registrazione: 06/06/2015 num.reg.stampa:3 | num.R.G.:716/2015
Registrazione marchio: n°di pubblicazione: RN2013C000315 | pubblicato: 06/08/2013 | classe Internazionale 41 -
Designed by siroscape.
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, domus-europa.eu utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy