Domus Europa » Eurojus

Rubrica: Eurojus

ANCORA SULLA LEGGE N 219. Di Francesco Mario Agnoli.

Per chi è interessato alle problematiche (a soluzione tutt’altro che scontata)  poste (o accentuate) dalla legge 22/12/2017, n.219 (”fine vita”) può riuscire utile (anche se a conferma dei dubbi)  un recente (18/1/2018)  provvedimento del Tribunale di Modena riguardante i soggetti coinvolti in situazioni estreme  in assenza di una chiara volontà dell’interessato. Il caso è... 

INVOLUZIONE GIURIDICA E IPOCRISIA POLITICA DELLA LEGGE SUL FINE VITA. Di Francesco Mario Agnoli

Mi induce a tornare sull’argomento soprattutto l’opportunità di segnalare le importanti  osservazioni svolte sul tema  da Claudio Galoppi, componente togato del Consiglio  Superiore della Magistratura, nel suo scritto  “Testamento biologico: evoluzione o involuzione?” pubblicato in “Diritto vivente”, la rivista  quadrimestrale on line di Magistratura Indipendente. Pur condividendo... 

FINO A CHE PUNTO LA LEGGE POLACCA DISTORCE LA STORIA? Di Francesco Mario Agnoli

Ha suscitato clamori e proteste anche a livello di governi la legge approvata dal  Parlamento polacco, che punisce con la reclusione fino a tre anni chiunque definisca “polacchi” i campi di sterminio installati dai nazisti nel territorio della Polonia invasa o (questa la parte più contestata) sostenga la partecipazione di cittadini polacchi al genocidio degli ebrei.     In realtà si riconosce... 

IN MERITO AL CASO CAPPATO. Di Francesco Mario Agnoli

Marco Cappato, 46 anni.   Nel processo penale in corso davanti al Tribunale di  Milano, che vede imputato il radicale Marco Cappato per il reato previsto e punito dall’art. 580, all’udienza del 17 gennaio 2018, conclusa la discussione con la richiesta di assoluzione dell’imputato per insussistenza del fatto, i rappresentanti  dell’accusa hanno depositato una memoria d’udienza.... 

PORTE APERTE ALLA MATERNITÀ SURROGATA?. Di Francesco Mario Agnoli

Tanto nello scrivere quanto nel commentare una sentenza  è opportuno, per  capire subito di  che  si tratta, partire dal fatto. Tanto più quando il commento avviene in sede diversa da quella, propria, di una rivista giuridica ed è rivolta anche ai non addetti ai lavori con conseguente minore rilievo delle osservazioni eccessivamente tecniche. Nel caso il fatto  è quello di una coppia di cittadini... 

ANCORA SULLE DAT (CHARLIE ED ELUANA). Di Francesco Mario Agnoli

Può sembrare fuor di luogo tornare sull’argomento a così breve distanza dalla pubblicazione del mio “Eutanasia e testamento biologico”, al quale ha fatto immediato seguito un approfondito esame della legge ad opera di Roberto De Albentiis (“Le dichiarazioni anticipate di trattamento e la fine della civiltà”). Tuttavia le argomentazioni giuridiche e il richiamo ai grandi principi corrono... 

LE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO E LA FINE DELLA CIVILTA’. Di Roberto De Albentiis

Il 14 dicembre 2017, con 180 voti favorevoli e 77 tra contrari e astenuti, è stato approvato dal Senato il d.d.l. S 2801, trasformato nella l. sulle Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento: dopo anni di dibattito (spesso sfruttato e imposto), con un’accelerazione partita da almeno marzo scorso, al termine della legislatura corrente anche l’Italia si dota... 

 

 

Login

Copyright © 2009 Domus Europa. All rights reserved.
Data del decreto che autorizza la registrazione: 06/06/2015 num.reg.stampa:3 | num.R.G.:716/2015
Registrazione marchio: n°di pubblicazione: RN2013C000315 | pubblicato: 06/08/2013 | classe Internazionale 41 -
Designed by siroscape.
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, domus-europa.eu utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy