Domus Europa » KulturCivilization

Rubrica: KulturCivilization

RITRATTO DI UN SOLITARIO: LO SCRITTORE CARLO SGORLON. Di Luisa Paglieri.

Carlo Sgorlon (1930-2009) Veniva pubblicato nel 1977, quarant’anni fa il romanzo Gli dei torneranno del friulano Carlo Sgorlon. Questo anniversario ci offre lo spunto per parlare di quest’opera di narrativa che costituì una sorta di spartiacque tra due periodi di storia letteraria, un’opera, oggi piuttosto dimenticata o sottovalutata, che viceversa segnò una svolta nel mondo culturale... 

SOMMERSI DALL’OSCURANTISMO DELL’EGEMONIA TECNOSCIENTIFICA. Di F. Hadjadj*

Se un uomo del Medioevo sbarcasse nel tempo presente sarebbe probabilmente colpito dal suo oscurantismo. So bene che per questo genere di fiction si prende di solito un extraterrestre. Ma all’epoca di Google Earth siamo noi quasi extraterrestri e abbiamo bisogno di un “intraterrestre” per misurare la nostra situazione di imponderabilità ontologica. Il contadino medievale sembra più adatto... 

FRANKENSTEIN DUECENTO ANNI DOPO. Di Luisa Paglieri.

Illustrazione tratta dalla seconda edizione di “Frankenstein” del 1831. Duecento anni fa, nel 1817, la giovane scrittrice inglese  Mary Godwin Shelley, moglie del poeta  Percy B. Shelley, completava la stesura di un romanzo di tipo nuovo, un romanzo “gotico”  con elementi legati al mondo degli scienziati e della tecnica invece che a quello del soprannaturale e dei fantasmi. Mary... 

LE RADICI CRISTIANE DELL’EUROPA NEL DIBATTITO CONTEMPORANEO. Di Adolfo Morganti*.

Magnifico Rettore, Esimi Colleghi, Eccellenze, Signori e Signore, è un grande onore per un cittadino della più piccola ed antica Repubblica d’Europa essere qui, oggi, ospite di una grande Istituzione accademica di un grande paese come le Spagne, in un evento che commemora la perenne attualità di uno dei giganti del Pensiero cattolico europeo, Tommaso d’Aquino. In modo particolare in quanto,... 

BERNANOS CONTRO I ROBOT. OSSIA IL PROGRESSO COME APOCALISSE. Di Maurizio Blondet.*

Georges Bernanos (1888-1948) Nel 1944 Georges Bernanos, il tormentato scrittore cattolico (il suo capolavoro è il Diario di un curato di campagna) pubblica una  furibonda raccolta di invettive contro la società industriale.  Vista la data, è  dir  poco definirlo profetico fin dal titolo: “La France contre le robots”.  Gridava ai contemporanei di diffidare del benessere  promesso dalle... 

MOBILIS IN MOBILE. SULL’ATTUALITA’ DELLA CONTRAPPOSIZIONE FRA TERRA E MARE. Di Paolo Costa

“Il mare è tutto: non per nulla copre i sette decimi del globo. Ha un’aria pura e sana, è il deserto immenso dove l’uomo non è mai solo, perché sente la vita fremergli accanto. Il mare è il veicolo di un’esistenza soprannaturale e prodigiosa, è movimento ed amore, è l’infinito vivente, come ha detto uno dei vostri poeti. […] Il mare è l’immensa riserva della natura: da lui, per... 

IL CENTENARIO DELLA MORTE DI GUIDO GOZZANO. Di Luisa Paglieri.

Guido Gozzano (1883-1916) Il 2016 ricorre il centenario della morte di Guido Gozzano, poeta piemontese attento descrittore delle realtà di questa  regione (ma pur critico con l’ ambiente ristretto di certa piemontesità), un poeta certamente sottovalutato e decisamente innovatore. Nato a Torino ma legato al Canavese ( la sua famiglia aveva una villa ad Agliè), Gozzano fu il cantore di un mondo... 

 

 

Login

Copyright © 2009 Domus Europa. All rights reserved.
Data del decreto che autorizza la registrazione: 06/06/2015 num.reg.stampa:3 | num.R.G.:716/2015
Registrazione marchio: n°di pubblicazione: RN2013C000315 | pubblicato: 06/08/2013 | classe Internazionale 41 -
Designed by siroscape.
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, domus-europa.eu utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy